Il presepaio

Negli ultimi anni si è parlato molto del presepe che parrebbe offendere culture (?) differenti. Questo mi ha fatto molto riflettere.

Cultura etimologicamente trae suggerimento dalla tradizione contadina: “coltivare con cura”. Che siano piante o informazioni, l’importante è averne cura, serbarla perchè indice di ricchezza come lo è varietà vegetativa. Invece di abolire perchè non aggiungiamo? Ognuno potrebbe (come già capita) colorare giorni e periodi con i sapori e i colori della sua tradizione, condividendone la bellezza.

Per questo motivo ho pensato di scrivere una favola su un uomo che di lavoro costruisce statuine per il presepe, una tradizione che in Italia è molto radicata. Un libro con illustrazioni a colori e un presepe da colorare e ritargliare perchè mi piace sempre unire un’attività di carta, manuale, pratica per tutti i bambini che mi seguono. La trovi  su http://www.stargatto.com.

Il presepaio racconta una storia d’amore per ricordare a tutti che al di là delle stagioni, delle religioni, delle culture, l’Amore è l’unica risposta che possiamo dare e ricevere.

Giuseppina Bruno

Pubblicità

Pubblicato da Giuseppina

Amo la dialettica ma non disdegno la didassica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: