Mistery Box Books

Ho dei lettori molto speciali! Grazie a Doriana e alla sua super indecisione, ho ideato una mistery box books speciale che è piaciuta tantissimo e che ha dato il via a questa iniziativa molto gradita da parte dei bambini di ogni età. A me piace sorprendere e fare regali, per questo amo particolarmente il Natale,Continua a leggere “Mistery Box Books”

Trova il piacere, non il tempo

Quando gli asini volano, si vende la fantasia al mercato. Questo tempo di lockdown, parola gentile per definire la prigionia di innocenti, mi ha insegnato tante cose sulle persone. Forse perchè c’era il tempo di riflettere, forse perchè in quel silenzio esterno, il segnale della comunicazione risultava più nitido. Ho visto asini guerrieri volare eContinua a leggere “Trova il piacere, non il tempo”

La principessa e l’ape regina

Ti ho già parlato della mia apina Bi. Un progetto con cui ho partecipato a un corso di illustrazione con un grande artista cileno. Mi piace imparare nuove cose e soprattutto aprire i miei orizzonti perchè non basta la fantasia per scrivere favole. Bisogna costruire una professione che è bellissima ma anche di grande responsabilità. Continua a leggere “La principessa e l’ape regina”

Una piccola Bi

Nella #giornata mondiale delle #api, ti presento la mia nuova amica MyBee che è un’apina #magica molto speciale. In questi giorni mi ha raccontato tante storie nuove che presto raccoglierò in un #libro per i più piccoli. Le api sono molto importanti nella natura e questa giornata cerca di ricordare a tutti che è necessarioContinua a leggere “Una piccola Bi”

Arianna, la brava infermiera

Per la #giornata mondiale degli infermieri ho pensato a una #favola dolce, tenera, come le persone buone, gli #abbracci e le cose belle. Arianna ci racconta una piccola storia che voglio dedicare a tutti gli #infermieri, ringraziandoli per il loro lavoro e la loro professionalità. Ciao bambini, buone favole e fate tanti bei sogni. AscoltaContinua a leggere “Arianna, la brava infermiera”

E’ nata una bambina!

Sono molto felice di annunciare a tutti i miei lettori che è nata una bambina Regina. Tra qualche giorno è la festa della mamma e mi sento molto felice della mia piccola. Si chiama Bee che in inglese vuol dire “ape”. Ho scelto questo animale perchè è molto importante per la natura e la vitaContinua a leggere “E’ nata una bambina!”

Ocularistica italiana

Io e Stargatto qualche mese fa abbiamo conosciuto Alessandra, #dottore dell’#oculistica italiana che si occupa di #protesi oculari anche per i bambini. Noi abbiamo molto a cuore la difficoltà dei bambini meno fortunati e pensiamo che sia giusto ricordarli in qualche modo. So che sono #argomenti difficili ma l’#integrazione non deve essere solo considerazione maContinua a leggere “Ocularistica italiana”

I re e i ranocchi

Oggi è la #giornata mondiale per la salvaguardia delle #rane: “save the frog day“. Questi animali sono a rischio per la scarsità dell’acqua, l’inquinamento, l’uso dei pesticidi ma anche per l’introduzione di altre specie diverse che le hanno prevaricate. Sapete perchè sono importanti? Quando ero piccola nel giardino di casa c’era un piccolo #stagno doveContinua a leggere “I re e i ranocchi”

Sei pronto per la dolcezza?

Ho pensato che in questo momento, chi #acquista sul sito un #libro ha bisogno di sentirsi coccolato e quindi ho intensificato il mio potere impacchettatorio per poter regalare #emozioni, dolcezze e sorprese. Mi piace molto dedicarmi a quest’attività di #preparazione della #spedizione che voglio fare personalmente per dare la massima #qualità e far arrivare unContinua a leggere “Sei pronto per la dolcezza?”

Giornata mondiale del tapiro!

Oggi è la #giornata mondiale dedicata a un animale speciale: il #tapiro. Purtroppo rischia l’estinzione per l’attività di #deforestazione dell’uomo. Il tapiro è un erbivoro molto grande che preferisce vivere appartato. I piccoli del tapiro sono animali simpaticissimi e dolci. Ricordare il tapiro oggi ci fa riflettere sull’esigenza di trovare un #equilibrio tra uomo eContinua a leggere “Giornata mondiale del tapiro!”