La bimba e la stella

Nelle mie favole immagino un mondo diverso, più gentile verso la sensibilità, accogliente verso l’ascolto e dimensionato su temperature umane. La natura è un forte legame da cui non possiamo sottrarci senza dimenticare il valore profondo con noi stessi. La bimba e la stella è una filastrocca che ho scritto per augurare un Natale cheContinua a leggere “La bimba e la stella”

Riempi la calza

In Italia la calza è dedicata alla Befana ma negli Stati Uniti la calza si lascia perchè Babbo Natale la riempia di doni accanto al camino (ma anche davanti le finestre). La calza durante l’avvento potrà riempirsi di piccoli doni da dedicare a chi vogliamo bene come biglietti, dolci, pensierini e tanti piccoli lavoretti cheContinua a leggere “Riempi la calza”

Santa Lucia

Santa Lucia porta i doni a tutti i bambini la notte del 13 dicembre, la più lunga dell’anno. La tradizione ci racconta che Santa Lucia, una volta salita nel Paradiso, avesse desiderio di vedere la sua Sicilia. Per questo con una chiave e un permesso speciale, Dio diede a San Pietro una chiave da cuiContinua a leggere “Santa Lucia”

Il pellerossa nel presepe!

Il pellerossa con le piume in testa e con l’ascia di guerra in pugno stretta, come è finito tra le statuine del presepe, pastori e pecorine, e l’asinello, e i magi sul cammelo, e le stelle ben disposte, e la vecchina delle caldarroste? Non è il tuo posto, via, Toro seduto: torna presto di doveContinua a leggere “Il pellerossa nel presepe!”

I fiocchi di neve

La neve ha sempre affascinato i bambini e i grandi per quel candore che porta nel mondo, semplice e puro come un mantello che copre la terra mentre dorme nel lungo inverno. Puoi disegnare i fiocchi di neve e abbellire finestre e albero di Natale o regalarli a chi vuoi bene come augurio di Natale.Continua a leggere “I fiocchi di neve”

Una notte paurosa!

Halloween ormai è un tema ricorrente per tutti i bambini che aspettano questa festa per accumulare dolcetti da conservare per l’inverno. Mi ricordano gli orsetti e tutti quegli animaletti che se ne vanno in letargo. Benchè questa sia una festa importata, devo dire che in Italia poco corrisponde all’originale: la concentrazione dei bambini è molto orientataContinua a leggere “Una notte paurosa!”

L’albero delle carezze

L’albero delle carezze è un libro nato per affrontare il tema della cittadinanza nella Scuola di Infanzia con cui collaboro. L’appartenenza è il sentimento più importante nella nostra vita perchè ci aiuta ad affrontare le esperienze considerando sempre il valore degli altri e quindi nel non sentirci soli e isolati, una sensazione che può creareContinua a leggere “L’albero delle carezze”

Ponti colorati

Uno degli aspetti più importanti nell’educazione è quello di insegnare a costruire un ponte per accettare la diversità, come opinione, pensiero, abitudine. Purtroppo i luoghi comuni ci spingono a usare pregiudizi e opinioni che non sono sempre frutto di un nostro ragionamento ma spesso il risultato di un indottrinamento indotto proprio attraverso l’educazione. Eppure l’importanza deiContinua a leggere “Ponti colorati”

Mamma Merla, filastrocca di fine gennaio

La tradizione ci racconta che gli ultimi 3 giorni di gennaio (o gli ultimi due e il primo febbraio) siano detti “i giorni della merla”, giorni più freddi dell’anno perchè siamo nel cuore dell’inverno. Questo non è del tutto vero, soprattutto negli ultimi decenni ma nel tempo del detto popolare c’erano inverni diversi. La leggenda narra cheContinua a leggere “Mamma Merla, filastrocca di fine gennaio”