Tante piccole luci

Il mese di novembre le giornate si accorciano e possono essere un po’ piovose, nebbiose, fredde. Siamo nell’autunno pieno di foglie secche che è divertente colorare, magari quelle che avete raccolto durante l’estate per i vostri piccoli erbari. Sto lavorando sul mio nuovo libro che voglio presentarvi al più presto ma stasera, guardando dalla finestraContinua a leggere “Tante piccole luci”

Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore

Oggi si festeggiano i #libri e gli #scrittori. La #giornata mondiale del libro e del #diritto d’autore è una #festa nata in Catalogna, il giorno di San Giorgio dove per ogni libro venduto viene regalata una rosa perchè l’impegno che ogni #lettore mette nella lettura diventa un impegno per la #crescita e il benessere diContinua a leggere “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”

L'esperienza dell'Ascolto

Quando ho pensato a una Radio, non volevo semplicemente leggere le mie favole ma ascoltarle, che non è uguale a leggerle nella mente, e neppure ad alta voce. L’esperienza della lettura è molteplice e ogni sua sfumatura porta ricchezza e apprendimento per chi la riceve. L’esperienza dei “lettori per caso” è stata ampliata in questiContinua a leggere “L'esperienza dell'Ascolto”

I giorni della merla

Domani iniziano i giorni della merla, i più freddi dell’anno in teoria. Qui dove vivo c’è un clima quasi primaverile, non so dire se è per colpa del riscaldamento globale, di qualche “Gigina” birichina o di andamenti ciclici che nelle ere si succedono. Non lo sanno neppure tutti gli scienziati a dire il vero, quindiContinua a leggere “I giorni della merla”

L’ora della nanna

L’estate è bello restare un pò più alzati, ritardando l’orario della nanna che, per molti bambini, è un momento alquanto complicato. Un modo per aiutarli a conciliare quel rilassamento che li porterà dolcemente tra le braccia di Morfeo, è quello di raccontare loro delle favole. “Mi piacerebbe ma non sono capace” spesso sento dire daContinua a leggere “L’ora della nanna”

Gigina

I bambini non hanno bisogno di spiegazioni ma di favole. Anche molti adulti, infatti io preferisco leggere le favole anzichè i giornali perchè ho bisogno di una speranza, di una possibilità. Gigina ci racconta una favola che parla di “cancellatori di nuvole” in riferimento alla manipolazione climatica che è in atto sul pianeta, forse ancheContinua a leggere “Gigina”

La questione di Halloween

  Ricordo che alla mia prima partecipazione al PisaBookFestival una signora mi aveva chiesto se avevo dei libri su Halloween.  Non ci avevo mai pensato anche se in realtà non è che mi importasse molto di questa ricorrenza a cui non ero stata abituata nell’infanzia e neppure in seguito. Tuttavia ho trovato interessante sfruttare l’occasioneContinua a leggere “La questione di Halloween”

Il signor Zucca – Mr. Pumpkin

Nella mia ultima pubblicazione ho voluto parlare della festa di Halloween dal punto di vista delle zucche. Ho pensato a delle “zucche piene”, intelligenti, che si ribellano alla consuetudine e a una certa superficialità e cercano un nuovo modo per stare bene. Le questione delle zucche mi è molto piaciuta da affrontare, per cui hoContinua a leggere “Il signor Zucca – Mr. Pumpkin”

Ogni favola è un gioco

“Ogni favola è un gioco”, non solo per i bambini. Leggere i libri aiuta a stimolare la fantasia e la creatività, aspetti fondamentali per poter affrontare ogni esperienza con quel pizzico di personalità che spesso è la chiave del successo personale. Abituare i bambini ad ascoltare e poi leggere ha quindi un ruolo fondamentale nelloContinua a leggere “Ogni favola è un gioco”