Puntualismo

Ci sono racconti che nascono da delle emozioni, da immagini, sguardi, pensieri. Altri che nascono dalla voglia di giocare, di divertirsi e di “canzonare”. A me piace tanto la “canzonatura”,  mi permette di dire quello che vorrei senza cadere nel moralismo o nel cinismo, due limiti che attraggono molto semplicemente la scrittura e che hannoContinua a leggere “Puntualismo”

La mia prima favola: IO

La prima favola che ho scritto è IO ed è nata per gioco. Volevo fare qualcosa insieme a Francesca, una mia cara amica e così ho buttato giù questa storia divertente che parla di una I e di una O, di come la diversità possa sempre generare amorosa compensazione. Conservo ancora alcune copie della prima edizioneContinua a leggere “La mia prima favola: IO”

Una favola speciale: il filo argentato

Ultimamente ho lavorato su una favola per parlare di “mali inguaribili”. Il tema della malattia può essere affrontato in molti modi ma per me che amo il linguaggio simbolico, la favola rimane una via preferenziale per lavorare con i bambini. Ho affidato questa storia a una piccola talpa e a un piccolo canarino, due tenereContinua a leggere “Una favola speciale: il filo argentato”