Giornata mondiale dell’infanzia

Nel 1989 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ratificò il primo trattato dove i bambini diventarono soggetti di diritto e non più oggetto di tutela e di protezione.

Sono sicura che molti, come me, intendono questa giornata come protezione del bambino nella sua identità e nella sua libertà espressiva ma non è così. Alla luce degli avvenimenti degli ultimi anni possiamo osservare con sempre più forza come il settore dell’infanzia sia oggetto di attenzioni, non sempre così pure nelle intenzioni.

Per ricordare l’innocenza dei bambini ho scelto un’illustrazione del mio ultimo libro (“Danza con me”) che sarà presto disponibile nello shop di Stargatto. Ho immaginato, ho sognato per ogni piccolo bambino.

Dovremmo rispettare e imparare di nuovo quell’innocenza che, come per i più piccoli, ci rende capaci di arrivare alla Luna, volare nel cielo, essere luce tra le stelle.

Giuseppina Bruno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...